cetriolo

Una porzione di cetrioli da 50 grammi contiene solo otto calorie e 1,9 grammi di carboidrati, il che li rende una scelta alimentare a basso contenuto calorico e a basso contenuto di carboidrati, ideale per le diete. Il carico glicemico stimato dei cetrioli è uno, per porzione da 50 grammi.

Si tenga anche conto che i cetrioli non hanno praticamente quasi alcun contenuto di grassi, e che non sono però una buona fonte di proteine, visto e considerato che ne forniscono meno di un grammo per porzione.

Di contro, i cetrioli sono una buona fonte di vitamina K.

Benefici per la salute

Il cetriolo (con la pelle) offre benefici per la salute grazie alla vitamina K che contiene in abbondanza, tanto che una singola porzione fornisce circa il 9% delle vostre esigenze quotidiane. La vitamina K è una vitamina liposolubile che aiuta a coagulare il sangue, e il suo apporto è fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo.

cetriolo

I cetrioli sono anche un buon cibo a basso contenuto calorico e a basso contenuto di carboidrati da includere nella vostra dieta se state cercando di ridurre il loro peso, e se volete migliorare le vostre abitudini alimentari. È possibile sostituire cracker e pane con fette di cetriolo per ridurre l’assunzione di cereali raffinati e di sale.

I sottaceti e i cetrioli hanno le stesse caratteristiche nutrizionali?

Una delle domande più comuni sulle calorie del cetriolo è se siano paragonabili con quelle dei cetrioli sottaceto. Ebbene, le calorie nei sottaceti e le calorie nei cetrioli sono di solito più o meno le stesse, tanto che un grande cetriolo sottaceto contiene approssimativamente 16 calorie, 0,4 grammi di grassi, 3,25 grammi di carboidrati, 1,4 grammi di fibre, 1,4 grammi di zucchero, 0,7 g di proteine e 1092 mg di sodio.

I sottaceti sono un alimento a basso contenuto calorico, ma contengono quasi la metà della quantità di sodio che dovremmo mangiare in un giorno! Se state cercando di seguire una dieta a basso contenuto di sodio o se siete sensibili al sale e soffrite di pressione alta, mangiare sottaceti non è probabilmente la scelta migliore. L’assunzione di sodio in eccesso può aumentare la pressione sanguigna inducendo il corpo a trattenere l’acqua, e mettendo stress e pressione aggiuntiva sul proprio cuore e sui propri vasi sanguigni.

Approfondimenti e bibliografia