I pipistrelli sono animali particolarmente abili nel volo migratorio, e un recente studio sembra confermare tutte le buone prospettive.

Vuoi sapere come cancellarsi da Facebook ed eliminare definitivamente il tuo account?

In questa guida abbiamo il piacere di illustrarti come cancellarti definitivamente Facebook e spiegare la differenza tra la disattivazione e l’eliminazione dell’account. Una guida semplice, passo dopo passo, per il compimento di un’operazione non certo poco comune.

Ci sono infatti sempre più motivi per cui le persone si stanno cancellando da Facebook. E, in tal senso, lo scandalo di Cambridge Analtyica ha dato una buona mano: se dunque ti sei (giustamente) preoccupato per la tua privacy, o forse vuoi solo ribellarti ai sistemi dei social media e vuoi ritrovare una riservatezza maggiore, o se ancora forse sei solo stufo di tutti gli infiniti meme di gatti e di tutte le pubblicità così invasive… sappi che non è certo troppo tardi per cancellarti da Facebook e vivere una vita lontano dal social network di Mark Zuckerberg.

Fase 1: Prima di eliminare l’account, elimina i tuoi dati sensibili

Dal momento che stai per cancellarti da Facebook per sempre e che sei una persona che evidentemente tiene alla sua privacy, il primo passo è quello di cancellare tutti i dati sensibili dal social network e che hai caricato mano a mano che li hai utilizzati. Il consiglio è quello di scaricare tutti questi dati sul tuo computer, visto che nella vita non si può mai sapere. Per scaricare tutti i dati sul PC è necessario utilizzare la funzione di backup che è inclusa nel social.

La prima cosa è collegarsi alla propria pagina profilo e andare sulla sezione Informazioni. Vicino ad ogni voce, avvicinandosi c’è la possibilità di cliccare su Modifica informazioni o Modifica. Qui è possibile cancellare voce per voce e salvare la modifica: la cancellazione viene registrata immediatamente.

Allo stesso modo vai sulla sezione Foto, che si trova sotto all’immagine copertina. Seleziona la scheda denominata Album, apri un album alla volta e clicca sull’icona con l’ingranaggio che si trova in alto a destra. Fra le voci proposte c’è Elimina Album. Cliccando questa voce per ogni album, tutte le foto verranno eliminate definitivamente. Per eliminare una singola foto invece, bisogna selezionare la miniatura della stessa, selezionare poi il pulsante Opzioni in basso e dare il comando Elimina.

Così facendo, potrai avere la sicurezza di non lasciare alcuna traccia tua su Facebook. Se procedi da App il procedimento è praticamente lo stesso. Anche se le icone possono essere posizionate in punti un po’ differenti. Una volta completata la cancellazione, finalmente puoi procedere con la cancellazione del tuo account.

Eliminare o disattivare un account Facebook: qual è la differenza?

Eliminare o disattivare un account Facebook

Iniziamo con il rammentare che esistono due modi diversi per disattivare il tuo account Facebook. Il primo è disattivarlo in senso stretto, mentre il secondo è la cancellazione definitiva del tuo account.

Per quanto concerne la disattivazione in senso stretto, significa che:

  • puoi riattivare il tuo account quando vuoi se vuoi tornare sui tuoi passi perché hai un ripensamento su quel che hai appena fatto;
  • le persone non possono vedere la tua cronologia di Facebook o cercarti sul social network, perché il tuo profilo apparirà appunto come disattivato;
  • tuttavia alcune informazioni potrebbero rimanere visibili (come ad esempio i messaggi che hai inviato);
  • Facebook salva le informazioni del tuo account (come amici e interessi) in caso di riattivazione.

Insomma, la disattivazione ti permetterà di toglierti fuori dal mare magnum di Facebook, ma non è una cancellazione vera e propria e, dunque, ti sarà consentito tornare sui tuoi passi in qualsiasi momento.

Se dunque quel che vuoi fare è “sparire” dal social network, sappi che cancellare il tuo account è una mossa molto più seria e definitiva. Se infatti elimini il tuo account:

Facebook ritarderà comunque la cancellazione per alcuni giorni dopo la richiesta. Se si effettua l’accesso durante il periodo di prova, l’eliminazione viene annullata e Facebook intenderà tale comportamento come un ripensamento;

  • non puoi riottenere l’accesso al tuo account Facebook una volta eliminato definitivamente;
  • possono essere necessari fino a 90 giorni per la cancellazione dei dati archiviati nei sistemi di backup. Tuttavia, le tue informazioni non sono accessibili su Facebook durante questo periodo;
  • alcune cose non sono memorizzate nel tuo account, come i messaggi che hai inviato agli amici e, dunque, questi rimarranno attivi;
  • le copie di alcuni elementi di registro possono rimanere nel database di Facebook, ma sono comunque dissociate dagli elementi di identificazione personale (almeno, secondo la società).

Insomma, se proprio vogliamo compiere un’estrema sintesi, disattivare il proprio account Facebook significa prendersi un po’ di pausa dal social network, ma mantenendo sempre una porta aperta per un possibile ritorno. Di contro, l’eliminazione è una soluzione permanente, sulla quale dovresti riflettere attentamente!

Come disattivare l’account Facebook

Per disattivare il tuo account Facebook, segui questi quattro semplici passaggi:

  • fai clic sulla freccia giù del menu account nella parte in alto a destra di qualsiasi pagina di Facebook nel browser Web;
  • seleziona “Impostazioni”;
  • seleziona “Generale” nella colonna di sinistra;
  • fai clic su “Gestisci il tuo account”;
  • premi “Disattiva il tuo account”, quindi segui i passaggi per confermare la tua decisione.

Per riattivare il tuo account dopo averlo disattivato, accedi a Facebook tramite e-mail e password. Il tuo profilo sarà interamente reintegrato in maniera automatica.

Come eliminare l’account Facebook

Cancellare il tuo account Facebook è una decisione un po’ più seria rispetto alla disattivazione e, quindi, assicurati che sia qualcosa che vuoi davvero fare. Che ti piaccia o no, i social media sono radicati nella società e il tuo profilo Facebook può influenzare le amicizie, le prospettive di lavoro e le opportunità sociali. Ricorda che ci sono anche modi per proteggere le tue impostazioni sulla privacy di Facebook, qualora questa sia la tua particolare preoccupazione.

Chiarito ciò, se hai disattivato definitivamente il social network, fai clic su questo link e seleziona l’opzione “Elimina il mio account”:

Prima di eliminare il tuo account, potrebbe comunque valere la pena di scaricare i tuoi dati di Facebook. Per effettuare questa operazione, fai clic sulla freccia giù del menu account nella parte in alto a destra di qualsiasi pagina di Facebook nel browser Web, fai clic sul pulsante di download di una copia dei tuoi dati di Facebook nella parte inferiore delle Impostazioni generali dell’account e quindi avvia il tuo archivio.

Il file conterrà le informazioni del tuo profilo Facebook, quindi stai molto attento a dove lo conservi!

Come cancellarsi da Facebook temporaneamente

Se cancellarsi da Facebook ti sembra una soluzione troppo azzardata e vuoi prima fare una disattivazione temporanea, la soluzione c’è. Il social network prevede infatti la possibilità di sospendere il profilo Facebook temporaneamente. Così facendo, potrai metterti in una fase di standby, per prenderti una pausa. Il tuo Profilo non sarà rintracciabile dagli altri utenti, come fosse cancellato definitivamente, ma in realtà è solo messo un attimo da parte.

Come cancellarsi da Facebook temporaneamente? Semplice: inizia collegandoti alla tua pagina del social. Sull’icona freccia in alto a destra scegli la voce Impostazioni, seguita da Protezione una volta che si apre il menù. A questo punto dovresti vedere tra le opzioni Disattiva il tuo account, clicca due volte consecutivamente questa voce. Ti verrà chiesto a questo punto di digitare di nuovo la password e il codice captcha. Seleziona Invia e l’operazione sarà completata.

Quando deciderai di tornare sui tuoi passi, sarà sufficiente aprire Facebook ed eseguire l’accesso al portale come al solito. Una volta effettuato l’accesso ti si aprirà una finestra che ti richiede se intendi riattivare l’account: rispondendo in modo affermativo, tutto tornerà alla norma. Il sito nel menù della disattivazione ti propone anche di stabilire già i tempi di disattivazione, con la voce Riattiva automaticamente il mio account. Starà a te inserire il numero di giorni desiderato. Queste indicazioni potrebbero subire dei cambiamenti nei diversi aggiornamenti del sito del social, ma in tutti i casi ti sarà sufficiente andare sul Centro Assistenza è cercare la voce: Elimina account o Disattiva account.