Cosa mangiano le lucertole

Le lucertole hanno un’alimentazione molto variegata, che è rappresentata in grossa misura da invertebrati di ogni tipo: insetti, vermi, moscerini, larve, lombrichi e bigattini.

Va tenuto presente però che la dieta di questi rettili cambia a seconda del gruppo a cui appartengono. Infatti, anche se in linea generale esse sono ritenute una specie insettivora, esistono in natura lucertole che si nutrono solamente di vegetali. Una di queste è per esempio l’iguana, presente in tutta l’America Meridionale, nelle Isole Figi e nel Madagascar. Tuttavia, anche se in maggioranza insettivore. non disprezzano la frutta dolce. Soprattutto le fragole, le more, delle succose mele e tutti quei moscerini che si radunano intorno ai frutti maturi.

Se si dovesse decidere di allevare un esemplare di lucertola in casa, è importante tenere presente che hanno bisogno di temperature calde, e per calde s’intende che non dovranno mai scendere al di sotto dei 24 gradi. Riguardo la dieta è possibile anche rifornirsi in negozi specializzati. Questi punti vendita ben forniti, avranno a disposizione ogni genere di mangime adatto alla loro sopravvivenza.