Siete appassionati di fiori bianchi? Ebbene, non siete certamente i soli!

Il bianco è un classico simbolo di perfezione, e un bel fiore bianco non potrà che fare la sua bella presenza in risalto nel vostro giardino! Conosciuto per la purezza, il fiore bianco potrà dare al vostro spazio interno o esterno una maggiore serenità e relax.

Ma quali sono i fiori bianchi attualmente in commercio, che potete liberamente coltivare a casa vostra?

L’elenco è lungo ma… ne abbiamo estratto una buona pate!

Eliotropi

Gli eliotropi sono annuali cespugliose con un piccolo mazzo di fiori blu, bianchi o viola. Hanno un forte profumo, e foglie di un verde molto intenso. Vengono coltivati su suolo umido e ben drenato, e necessitano di sole e ombra parziale. Per ottenere il meglio, mantenete il terreno umido, ma non lasciate che sia inzuppato.

Petunia

Con 35 specie in tutto il mondo, le petunie si possono trovare in quasi tutti i colori. Le varietà più tradizionali sono però le piante dai fiori bianchi o viola. Necessitano di un suolo ben drenato, molto sole, e protezione dai forti venti.

Scabiosa

Conosciuto anche come fiore a punta di spillo, la scabiosa è un fiore interessante, con un centro a punta di spillo e uno strato esterno di petali, che si trova più spesso nei toni del blu, bianco e viola. Ha bisogno di un suolo ben drenato, una buona esposizione al sole, e una cura che possa rimuovere le fioriture appassite.

Glicine

Il glicine è noto per la sua inebriante fragranza, ma anche per i suoi caratteristici fiori a cascata. I colori vanno dal bianco e blu al viola. Ha bisogno di un suolo ben drenato e ombra solo parziale. Tenete conto che le fioriture precoci possono essere danneggiate dal freddo. Assicuratevi di potare quando necessario.

Rosa

Con oltre 2.000 varietà e centinaia di anni di coltivazione, la rosa vanta una vasta famiglia e una lunga storia. Le rose antiche, che sono classificate come esistenti prima della rosa del tè del 1867, hanno generalmente più fragranze, più fioriture e più resistenza malattie. Le rose moderne offrono un’infinita selezione di colori e fioriture per tutte le stagioni.

Gigli

I gigli sono uno dei fiori più popolari per le composizioni floreali, grazie alle loro grandi e vistose fioriture e alla loro piacevole fragranza. Hanno 6 petali a forma di tromba che si ergono su un lungo stelo. Necessitano di un suolo umido e sole completo o ombra parziale. Richiedono un periodo freddo e dormiente per la crescita primaverile.

Tulipani

I tulipani sono disponibili in quasi tutti i colori dell’arcobaleno. Di solito sono fiori dai colori vivaci con una semplice forma a coppa che cresce su uno stelo verde. Il suolo deve essere ben drenato, e l’esposizione al sole deve essere tendenzialmente completa. Meglio evitare di innaffiare deliberatamente un letto in cui sono piantati i tulipani, perché questi fiori non amano l’umidità eccessiva.

Gerbera

Questi fiori brillanti e allegri sono disponibili in molti colori diversi. Possono variare anche in dimensioni, ma necessitano sempre di un suolo ben drenato e buona esposizione al sole. Siate consapevoli della possibile presenza di marciume nella corona: si verifica di solito quando le corone sono piantate troppo in profondità e rappresenta un problema comune.

Ibisco

I fiori di ibisco sono piuttosto grandi, a forma di tromba, con foglie verde scuro. Hanno bisogno di un suolo umido, non troppo sole, e sono sensibili sia alla siccità che al freddo. Assicuratevi che siano costantemente umidi e protetti da temperature sotto lo zero.

Ortensia

Le ortensie sono grandi fioriture blu cielo, che illumineranno sicuramente il vostro giardino. Hanno teste grandi composte da molti fiori più piccoli. Il suolo deve essere umido e ben drenato, la luce non deve essere assidua. Meglio inoltre, per ottenere i migliori risultati, aumentare l’acidità del terreno per ottenere un blu più chiaro.

Margherite

Le margherite sono composte da petali bianchi e da un centro giallo. Crescono su uno stelo liscio e senza foglie. Hanno bisogno di un suolo ben drenato e sole piuttosto intenso. Molte varietà di margherite crescono con poco sforzo, visto e considerato che bBasta assicurarsi che abbiano una buona quantità di luce e che le loro radici non siano sott’acqua.

Narciso

I narcisi sono composti da una struttura a tromba su uno sfondo a forma di stella. Spesso le due parti hanno colori contrastanti. Si tratta di fiori che tradizionalmente simboleggiano l’amicizia, e che necessitano di essere piantati 3 volte più in profondità rispetto all’altezza del bulbo. Se questa regola non viene seguita, si piegheranno subito dopo la fioritura.

Magnolia

Le magnolie sono apprezzate per le loro grandi ed eleganti fioriture e per la loro fragranza. Sono disponibili in molte varietà diverse, ma il fiore tradizionale ha grandi petali bianchi che formano un loto.

Gelsomino

Il gelsomino cresce su un vitigno o cespuglio esotico. Può prosperare in climi temperati, ma preferisce le zone tropicali. I fiori sono piccoli e bianchi con cinque petali sottili. Le piante di gelsomino richiedono molto lavoro, ma il profumo che emanano potrà compensare ogni sforzo. Scegliete un luogo caldo e riparato.

Camelia

La camelia è un arbusto fiorito, verde e con bellissime fioriture bianche. Prospera in un clima tendenzialmente soleggiato, ma senza luminosità diretta troppo prolungata. Per ottenere i migliori risultati, assicuratevi di pacciamare accuratamente il terreno per mantenere fresche le radici. Le camelie richiedono anche annaffiature regolari durante il primo anno.

Anemone

L’anemone è una specie diversificata che si presenta in molti colori e varietà che fioriscono in primavera e altre che fioriscono in autunno. Possono anche essere piante a bassa crescita che prediligono i boschi e i giardini rocciosi o le piantagioni di alto fusto che prosperano alla fine dell’estate.

Pervinca

La vinca, nota anche come pervinca, è un fiore che ha un bel fogliame verde con piccoli fiori che fioriscono dall’estate fino al primo gelo. I colori più comuni sono il bianco, il rosso e il rosa. Il suolo deve essere ben drenato: il fiore è adatto per i climi aridi, in quanto è tollerante alla siccità. L’acqua deve essere somministrata solo in caso di siccità prolungata.

Dalia

Le dalie sono fiori colorati con molti petali appuntiti che formano le loro grandi teste rotonde. Variano in colore e dimensioni. Si tratta anche di fiori che resistono molto bene nei suoli freddi.

Yucca

La pianta della Yucca è alta con foglie verdi, simili a spade. I fiori sono molto grandi e hanno un bel colore cremoso, che li distingue con particolare facilità. Il suolo è ben drenato e necessitano di luce solare piuttosto intensa. Le foglie sono molto affilate.

Fiori di luna

I fiori di luna crescono su viti perenni in zone subtropicali. I loro grandi fiori producono un odore rilassante e sono generalmente di colore bianco o viola. Il suolo deve essere ben drenato, con una buona esposizione al sole. Considerato che questi fiori crescono facilmente verso l’alto e che possono facilmente raggiungere altezze particolarmente rilevanti, è consigliabile coltivarli su un traliccio.

Giacinto

I giacinti crescono da bulbi a fioritura primaverile e producono piccoli fasci di fiori che vanno dal blu al bianco. Anch’essi necessitano di un suolo ben drenato, e di una luminosità sufficiente, ma non eccessiva.