Le linci iberiche potrebbero tornare a popolare il Regno Unito, dopo una lunghissima assenza che gli inglesi vogliono interrompere.

Iperius Remote è un noto software che permette a tutti i suoi utenti di potersi connettere ai propri clienti, al computer di casa / ufficio e, più generalmente, a qualsiasi dispositivo connesso alla rete, in modo semplice ed efficace.

Insomma, si tratta di un programma molto interessante, che risolve un problema spesso piuttosto comune in ambito professionale, e che potresti trovare di grande utilità.

Vediamo insieme come utilizzarlo e ottenere il meglio da esso!

Come ricevere assistenza remota con Iperius Remote

Se vuoi ricevere assistenza remota con questo programma, la prima cosa che devi fare è ovviamente scaricare Iperius Remote ed eseguirlo. Tieni conto che non è necessaria alcuna installazione, e che potrai pertanto scegliere se salvare il file sul tuo disco e poi avviarlo, oppure eseguirlo direttamente dal browser.

Nella finestra che si aprirà, clicca poi su “Consenti connessioni” e fornisci all’operatore il tuo ID personale e la password numerica a 4 cifre.

Come collegarsi a un computer remoto con Iperius Remote

Se invece vuoi usare Iperius Remote per poterti collegare a un computer remoto, una volta aperto il programma dovrai inserire l’ID del computer remoto nel campo “ID a cui connettersi”. Clicca quindi su “Connetti” e inserisci la password che ti verrà richiesta.

In pochi secondi, noterai che il software aprirà un’altra nuova finestra, e potrai dunque accedere al computer remoto in modalità desktop. Potrai dunque finalmente utilizzare il computer remoto in maniera totale, esercitando un controllo che ti permetterà di effettuare qualsiasi operazione, come se fosse in locale.

Come puoi vedere dalla schermata di cui sopra, nella barra del titolo compariranno tutte le informazioni sul computer remoto. Potrai inoltre effettuare tutte le operazioni principali con la barra dei comandi: ad esempio, puoi premere la combinazione di tasti Ctrl + Alt + Canc, mettere la finestra a schermo intero , o ancora trasferire file, aprire una sezione di live chat, e così via. Non male, no?

Acquisto licenza Iperius Remote

A questo punto, tieni conto che quando effettui l’acquisto di una licenza del software Iperius Remote, riceverai nella tua casella di posta elettronica sia un account Master che un account Client, con le relative password. Nelle corse righe abbiamo evidenziato come le puoi utilizzare: tieni a mente che potrai in ogni momento modificarle attraverso l’area riservata.

Ti ricordiamo che l’account Client dovrà essere inserito in ogni installazione del software presso tutti i clienti (intesi, come tali, i computer remoti ai quali ti vuoi collegare). Di contro, l’account Master dovrà essere utilizzato esclusivamente sulle postazioni degli operatori che devono collegarsi al Client.

Una volta che verrà inserito l’account Master, nella schermata di Iperius Remote verranno visualizzati tutti i Client connessi, ovvero gli Iperius Remote in cui è stato inserito il corrispondente account Client. A proposito, ma come si inserisce?

Come inserire l’account Client

Per poter inserire l’account Client è sufficiente cliccare sul pulsante in basso a destra nella schermata principale: di qui si potrà accedere alle opzioni del programma.

La password dell’account Client sarà ovviamente quella richiesta al momento in cui bisognerà connettersi al computer remoto, tranne il caso in cui non sia preferibile specificare una password personalizzata, con l’opzione che è presente subito sotto quella evidenziata nella figura che precede (“Imposta una password personalizzata per l’accesso a questo computer”).

Come inserire l’account Master

Terminiamo questo breve focus con uno sguardo all’inserimento dell’account Master, che – se quanto sopra ti è sufficientemente chiaro – dovrai inserire solamente sui computer di quell’operatore che deve effettuare connessioni ai computer remoti, contraddistinti dall’account Client.

Una volta che avrai inserito l’account Master, ricordati di cliccare su “Salva” e chiudi poi la finestra delle impostazioni.

Fatto ciò, di fianco al pulsante Connetti troverai un nuovo pulsante: cliccandolo, vedrai tutti i computer collegati, ovvero quelli in cui avrai inserito il tuo account Client.