ammonio

In forma pura, il nitrato di ammonio è un solido bianco cristallino che si scioglie facilmente in acqua. Il calore o l’accensione causano facilmente l’accensione o l’esplosione della sostanza. Il nitrato di ammonio non è considerato tossico.

Detto ciò, cerchiamo di comprendere in che modo si possa ottenere il nitrato di ammonio, e quali sono i suoi principali utilizzi.

Come si ottiene

Il nitrato di ammonio può essere acquistato come prodotto chimico puro o raccolto da confezioni fredde istantanee o da alcuni fertilizzanti.

Generalmente, il composto viene preparato più comunemente facendo reagire l’acido nitrico e l’ammoniaca. E’ anche possibile preparare il nitrato di ammonio da comuni prodotti chimici domestici.

Ad ogni modo, ricordiamo come anche se non è difficile produrre il nitrato di ammonio, è comunque pericoloso farlo in ambito domestico, e in autonomia, considerato che le sostanze chimiche coinvolte possono essere pericolose per l’uomo e per gli animali. Inoltre, può facilmente diventare esplosivo se mescolato con combustibili o altre sostanze chimiche.

nitrato di ammonio

Quanto sopra dovrebbe essere sufficiente per indurre chi intende procurarsi il nitrato di ammonio a non farlo in autonomia, bensì rivolgersi a un venditore specializzato, che possa permettervi di ottenerlo nelle modalità già pronte per i suoi utilizzi.

A proposito: quali sono i principali usi di questa sostanza?

Come si può usare

Il nitrato di ammonio è un composto chimico usato in agricoltura come fertilizzante, per fare esibizioni pirotecniche, come ingrediente per confezioni “fredde” da usarsi come pronta reazione per eventuali traumi, e ancora per dimostrazioni scientifiche.

Insomma, una serie di diversi utilizzi piuttosto vario, che conferma la versatilità del nitrato di ammonio e la possibilità che possa essere usato anche per manifestazioni piuttosto impattanti.

A conferma di ciò, ricordiamo brevemente che il nitrato di ammonio può anche essere usato per creare esplosioni controllate nelle miniere e nelle cave.

Una volta veniva estratto come minerale naturale nei deserti del Cile, ma oggi non è più disponibile se non come composto artificiale. Poiché il nitrato di ammonio può essere utilizzato in modo improprio, è stato gradualmente eliminato in molti Paesi.

In ogni caso, rimane pur sempre la necessità di fronteggiare questa sostanza con particolare attenzione e cautela, evitando di sottovalutare i pericoli per la salute.

Approfondimenti e bibliografia