sabato, Marzo 23, 2019
Vivere più a lungo

Vivere più a lungo costa 150 dollari

Vivere più a lungo? Potrebbe costare poco, molto poco. Soprattutto, in relazione al beneficio che si potrebbe ottenere sul proprio benessere.
vita sulla Terra

Nuova scoperta suggerisce come ha avuto inizio la vita sulla Terra

Una nuova scoperta mette una nuova luce sul modo con cui potrebbe aver avuto inizio la vita sulla Terra: ecco di cosa si tratta.
Germania

La Germania si muove dal carbone al gas

L'economia della Germania continua a migrare gradualmente dall'uso del carbone a quello del gas e di altre fonti meno impattanti.
auto elettriche

Le auto elettriche non fermeranno la domanda di petrolio

Le auto elettriche e il loro maggior ricorso non dovrebbero arrestare la domanda di petrolio, sempre maggiore nelle analisi predittive.
migliori pratiche ayurvediche

Le migliori pratiche ayurvediche per una buona ripartenza dopo le feste

Uno sguardo alle migliori pratiche ayurvediche con le quali potete riavviare il vostro ritmo quotidiano dopo la stagione delle festività.
mangiato una lumaca

Muore dopo aver mangiato una lumaca: ecco cosa è successo

Giovane rugbista australiano muore dopo aver ingerito una lumaca: ecco che cosa è successo e quale è stato l'elemento scatenante.
Pianeti abitabili

Pianeti abitabili: è possibile che ci sia vita oltre la Terra?

Quali e quanti sono i pianeti abitabili? E' proprio possibile che ci sia vita oltre la Terra, e magari ci sia anche un pianeta pronto ad ospitarci?
Marte

Marte, nuove scoperte grazie ai dati inviati da Curiosity

Il rover Curiosity continua a inviarci dati molto interessanti sulla struttura del terreno di Marte e sulla formazione di alcuni cumuli.
Acqua potabile

Acqua potabile dal mare, nuovo progetto italiani super economico ed ecologico

Dall'Italia arriva un nuovo interessante progetto per poter ottenere l'acqua potabile attraverso l'acqua marina: ecco come funziona.
Antartide

Antartide perde 250 miliardi di tonnellate di ghiaccio l’anno

Nell'autunno del 2018 gli scienziati si sono resi conto che i cambiamenti climatici generavano effetti negativi a un ritmo ancora più allarmante di quanto...

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati

per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici),

per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici)

e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).

Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Privacy Policy