tulipani

Iniziamo con il rammentare che i tulipani preferiscono un luogo ben soleggiato. Il terreno deve essere ben drenante, da neutro a leggermente acido, fertile, asciutto o sabbioso.

Tutti i tulipani non amano le zone con eccessiva umidità. Le varietà più alte devono inoltre essere protette da forti venti.

Piantate dei bulbi a distanza di almeno 15 centimetri di distanza l’uno dall’altro.

Quando piantare i tulipani

I bulbi di tulipano devono essere piantati in autunno, da 6 a 8 settimane prima dell’arrivo del freddo. Nella maggior parte delle regioni, questo periodo corrisponde a settembre o ottobre a nord, e novembre o dicembre a sud.

Nei climi meridionali con inverni miti, come il Mezzogiorno, è dunque possibile piantare i bulbi a fine novembre o dicembre. Prima di piantarli è comunque opportuno che i bulbi siano raffreddati in frigorifero per circa 12 settimane.

tulipani

Come piantare i tulipani

È bene preparare il letto del terreno utilizzando una forchetta o una fresa da giardino per allentarlo, con una profondità di almeno 30 – 40 centimetri, e poi mescolare uno strato di compost da 5 – 8 centimetri.

A questo punto si può procedere a piantare il bulbo ad almeno 20 centimetri di profondità, allentando il terreno e consentendo il drenaggio, o creando aiuole rialzate. Ricordate che più grande è il bulbo, più profonda sarà la buca di cui ha bisogno. Mettete quindi il bulbo nel foro con l’estremità a punta in su. Coprite con terra e premete il terreno con fermezza.

Subito dopo l’impianto, innaffiateli e verificate in che modo il terreno riesce a drenare l’acqua.

Per scoraggiare topi e talpe, qualora siano un problema nel vostro terreno, mettete dell’agrifoglio o qualsiasi altra foglia spinosa nei fori di piantagione. Alcuni giardinieri usano una lettiera per gatti o della ghiaia schiacciata. Se le arvicole e i roditori voraci sono un problema ancora più serio, potrebbe però essere necessario adottare misure più severe, come ad esempio piantare bulbi in gabbie metalliche interrate.

Evidentemente, se questi suggerimenti non sono stati sufficienti per poter ottenere il miglior raccolto di tulipani… domandate a un giardiniere esperto: siamo certi che vi saprà indicare le migliori soluzioni per il vostro terreno!

Approfondimenti e bibliografia